Quartett di H.Muller

Quartett è uno dei testi più celebri e controversi della produzione di Muller, uno dei padri di quello che oggi viene chiamato “teatro postmoderno” o “post-drammatico”. La sua complessa struttura testuale, pregna di riferimenti filosofico-letterari, e il suo profondo scavo nella perversione umana e scenica rende spesso gli allestimenti di tale testo simili a letture o teatro declamatorio, cosa che contribuisce a spostare Muller spesso nell’ambito del letterario più che del performativo.

 

 

ore 21:00 e ore 18:00
12 dicembre 2020 - h 21
Teatro Abeliano
Bari
13 dicembre 2020 - h 18
Teatro Abeliano
Bari